Litfiba – Stato libero


in by

Recensione

litfiba stato libero

La reunion dei Litfiba, avvenuta nel 2009, è stato sicuramente uno degli eventi più positivi per il panorama Rock italiano.
Cosa ci si aspetta da questo ritorno sulle scene? ovviamente tanto Rock! e allor via con le danze..
Stato libero è un doppio live, registrato a Firenze nelle 5 tappe del reunion/tour, che ripercorre tutta la favolosa carriera della band Fiorentina.


Ciliegina sulla torta sono i due inediti da studio dal nome di Sole nero e Barcollo. Il primo è lo splendido singolo che ha anticipato il live, in rotazione già da settimane.
{loadposition phoca}

Il secondo inedito sa essere coinvolgente e Rokkeggiante , con i testi di Pelù sempre pungenti e intelligenti in primo piano.
La carica live emerge dalle tracce di questo doppio cd e mette in evidenza la chitarra di Ghigo, tornata a graffiare come nel massiccio tour di Terremoto, e la voce del ritrovato Piero Pelù, potente e pronta a ruggire come un tempo.
Niente a che vedere dunque con lo spompatissimo live Croce e Delizia.
La ritrovata energia della band si riversa anche nella produzione, potente e pulita; tutte da godersi quindi le bellissime versioni di Cangacero,Il volo,Sparami e Tex.

Il secondo cd si apre con due fra le due più belle e intense canzoni della discografia della band, ovvero Fata Morgana e Animale di Zona .
Vengono ripercorsi un pò tutti gli album della band e non mancano ovviamente classici come El Diablo, Gioconda, (da El Diablo) Lacio Drom e Lo Spettacolo (da Spirito) e, per dimostrare che sono tornati a fare sul serio, i nostri rispolverano pure le pesanti Maudit e Dimmi il nome, (da Terremoto) a dimostrare che il tempo passa, ma certi testi di denuncia sociale rimangono sempre attuali.
Nostalgici o no, i Litfiba sono tornati sulle scene. Non ci resta altro che attendere le prossime date in giro per l’Italia.

Tracklist

CD 1
“Sole nero”
“Barcollo”
“Proibito”
“Resta”
“Cangaceiro”
“Paname”
“Bambino”
“Il volo”
“Sparami”
“Lulù & Marlene”
“Dio”
“Spirito”
“Tex”
“Ferito”

CD 2
“Fata morgana”
“Animale di zona”
“A denti stretti”
“Cuore di vetro”
“Gioconda”
“Ritmo 2#”
“Ci sei solo tu”
“Maudit”
“Dimmi il nome”
“El diablo”
“Lacio drom”
“Lo spettacolo”
“Sole nero (Live)”

 

Recensione album scritta da Simo


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *