Manowar – Battle Hymns MMXI


in by

manowar-battle-hymns-2011

manowar-battle-hymns-2011Battle Hymns, uscito nell’ormai lontano 1982, è il primo album in studio dei Manowar.

Il lavoro è un pilastro assoluto del genere Heavy Metal, genere di cui i Manowar si declamano portabandiera assoluti. Il gruppo ha deciso però di riregistrare il disco, rimasterizzandolo con tecnologie più moderne rispetto alla vecchia edizione, ottenendo cosi suoni più potenti e puliti.

Cosa aggiungere di nuovo ad un disco che è ormai un classico della scena Metal mondiale?

 

Lo storico bassista Joey DeMaio a riguardo ha dichiarto” ..Non sarà un album ‘migliore’, sarò solo differente. Le canzoni meritano di essere riregistrate, perchè sono grandi canzoni e i fan hanno chiesto un’operazione del genere…”

Ecco che allora il gruppo pubblica (il 27 novembre 2010) Battle Hymns MMXI.

Ovviamente le canzoni rimangono pressocchè invariate (ad eccezione di qualche piccola accortezza) ma in questa nuova edizione si ha la possibilità di ascoltare del sano vecchio Heavy Metal, con i suoni e le produzioni attuali.

Niente sorprese dunque (a parte la voce di Christopher Lee che sostituisce lo storico narrattore Orson Welles in Dark Avenger) ma solo otto canzoni di puro metallo fiero e potente. Ovviamente una menzione particolare la merita la canzone Epic Metal per eccellenza, vale a dire Battle Hymn uno dei brani metal più belli di sempre.

L’album Battle Hymns, pur non essendo il miglior lavoro del gruppo, rimane un classico senza tempo, che adesso vanta anche di una produzione competitiva.. certo che se avete l’originale, potete tranquillamente passare oltre ed attendere i prossimi studio album dei Manowar.

 

Tracce

  1. Death Tone – 5:07
  2. Metal Daze – 4:33
  3. Fast Taker – 4:07
  4. Shell Shock – 4:33
  5. Manowar – 4:01
  6. Dark Avenger – 6:24
  7. William’s Tale – 1:51
  8. Battle Hymn – 9:23
  9. Fast Taker (bonus track live) – 3:54
  10. Death Tone (bonus track live) – 4:58

Formazione

  • Karl Logan – chitarra
  • Joey DeMaio – basso
  • Donny Hamzikbatteria
  • Eric Adams – voce