Muse


in Articoli by

Clicca sull’immagine per vedere il video di Uprising

video Uprising

Uprising è stata citata per la prima volta il 3 luglio 2009 come traccia di apertura del nuovo album dei Muse, precedente alla title track Resistance. In un’intervista precedente alla pubblicazione del singolo della rivista musicale Mojo, il leader della band Matthew Bellamy (voce, tastiere e chitarra) ha descritto il brano come “simile all’hard rock con influenze dei Goldfrapp” e ha aggiunto, inoltre, che la canzone è stata scritta come protesta alla crisi finanziaria del 2007-2009 e alla situazione delle banche, che contribuiscono ad aggravare la crisi.

Nel video il gruppo esegue la canzone dal retro di un vecchio pick-up in movimento tra miniature giocattolo di persone realizzate in plastica…. Il pick-up procede per le strade di una buia cittadina percorsa da una miccia accessa che continua ad avanzare. Durante il loro passaggio, dal suolo emergono minacciosi orsi di peluche che cominciano ad attaccare e bruciare le persone. Nella scena in cui dalle vetrine si vedono schermi con orsi in vari ruoli, in uno di questi televisori si può notare un orso nel ruolo di Bernard Madoff in riferimento al famoso video in cui viene spinto da un cameraman per essere ripreso meglio. Il video è, come il testo della canzone, un riferimento alla grande crisi bancaria del 2007-2009.

 

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

 

 


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *